Casa

Qual’è il miglior minipimer da cucina

Il minipimer, detto anche frullatore ad immersione, è uno fra gli accessori più utili usati in cucina. Molto più pratico del frullatore tradizionale, piccolo e versatile, permette di preparare frullati, omogeneizzati, salse, zuppe, maionese, alimenti per l’infanzia e tutto ciò dove è necessario miscelare i vari ingredienti per ottenere ricette sfiziose e succulente. La praticità di questo elettrodomestico si distingue perché alcuni modelli sono dotati di un pratico supporto murale per appenderlo che, oltre a  farci risparmiare spazio, darà la possibilità di averlo sempre a portata di mano.

miglior-minipimer-da-cucina

Che cos’è il e com’è fatto il minipimer

Questo apparecchio è uno dei più venduti nel mondo ed ha preso il nome di minipimer dopo che la Braun, brand famoso nel settore, chiamò così il suo frullatore ad immersione. Sembra che questo tipo di oggetto fosse già in commercio fin dagli anni ’50 ma il vero boom è avvenuto negli anni ’70 dove le casalinghe lo usavano con fiducia per preparare gustose zuppe, frullati e creme. Solo da una decina d’anni il minipimer è diventato davvero indispensabile nelle cucine italiane perché ha fatto un salto di qualità sia tecnologicamente che esteticamente.frullati-alla-frutta

Il minipimer è composti da un corpo centrale dove l’apparecchio ha il motore, l’impugnatura, gli attacchi per i vari accessori e tutti i comandi che servono per attivare le sue funzioni. In commercio sono disponibili diversi modelli: si passa da quelli provvisti delle sole funzioni di base, ovvero frullare e sminuzzare, fino ad apparecchi più accessoriati che avranno necessità di maggior spazio per riporli.

Cosa bisogna sapere prima di comprare un minipimer

I minipimer più economici, di solito, sono dotati di un corpo motore con una potenza non superiore ai 450 watt, di un’asta di metallo che serve per frullare e di un bicchiere più o meno capiente molto comodo, graduato e utilizzato sia per misurare che per immergere l’asta e frullare gli alimenti. Di solito le lame di cui è munita l’asta hanno una sola velocità di rotazione e l’uso non deve essere troppo prolungato per evitare il surriscaldamento del motore ma, se verrà adoperato in maniera corretta, i risultati saranno soddisfacenti con prestazioni di buona qualità.

Gli accessori del frullatore ad immersione

In commercio viene proposto anche il minipimer con il solo uso di sbattitore. Questo modello è dotato di due fruste metalliche che si possono smontare dopo l’uso e lavare accuratamente con acqua tiepida. Questo tipo di minipimer serve per montare le uova, la panna o mescolare impasti di dessert preconfezionati. Le fruste vanno adoperate solo con alimenti liquidi e mai con ingredienti solidi come il burro. Spesso le fruste vengono vendute come accessorio aggiuntivo ed intercambiabile.

barra-frullatore-in-acciaio-inox

Ci sono poi i modelli combinati che uniscono, a differenza dei frullatori tradizionali, la comodità di poter essere smontati per una maggior pulizia di tutti gli accessori in dotazione che vanno dal frullatore ad immersione, al tritatutto con la funzione di tritare la carne, le spezie, i formaggi e ci aiuta nella la preparazione dei soffritti perché tagliuzza le verdure in pochi attimi, alle fruste, al corpo motore con una potenza fino a 800 watt, all’asta removibile in acciaio inox, al pulsante adatto a regolare la velocità con la sola pressione del dito per dare più o meno potenza. Alcuni sono dotati anche di un pratico gancio che serve per ottenere impasti più difficili come la pasta ed il pane.

Come pulire il minipimer

Ogni volta che utilizzeremo qualsiasi modello di minipimer sarà necessario smontare tutti i componenti e pulirli accuratamente evitando così che alcuni cibi si secchino sulle lame, sulle fruste ecc. compromettendo un eventuale mal funzionamento dell’apparecchio. Il processo è estremamente facile basterà staccare l’accessorio utilizzato e lavarlo con detersivo e spugnetta o se preferite in lavastoviglie. Stesso discorso vale, qualora il vostro dispositivo non sia smontabile solo che dovrete porre un po’ più di attenzione ed evitare di immergerlo completamente nell’acqua.

Consigli per l’acquisto

È fondamentale scegliere un modello che abbia l’impugnatura antiscivolo, che sia fatto di materiale resistente (l’acciaio inox è il più indicato), facile da pulire in lavastoviglie, dotato di una staffa dove appenderlo per averlo sempre a portata di mano, un cavo elettrico abbastanza lungo (esistono modelli alimentati a pile) ed il peso non deve superare  1,5 Kg.

la-potenza-del-minipimerIl punto di forza di questo piccolo elettrodomestico è dato dall’unione della semplicità nell’utilizzo associata alla grande efficienza del risultato. Ogni persona, con una minima esperienza di cucina, ha la possibilità di usare il minipimer in modo soddisfacente immergendo l’apparecchio in un recipiente dove sono stati messi gli alimenti da miscelare, tritare o montare e, dopo aver scelto la velocità più adatta, l’apparecchio inizierà a lavorare fino a quando la miscela avrà raggiunto la giusta consistenza per farci gustare un buon frullato di frutta, un gustoso passato di verdure, aver tritato la frutta secca da cospargere sopra una buon bicchiere di frappè e qualsiasi cosa ci proporrà la nostra fantasia.

L’acquisto di un minipimer non è semplice perché oggi il mercato è pieno di modelli che si differenziano in base alle varie funzioni che devono svolgere ed in commercio se ne trovano di tutti i prezzi. Il costo di un buon modello base con una o due velocità della lama, si aggira intorno ai 20 euro mentre per quelli più costosi, in acciaio inossidabile e super accessoriati possono arrivare anche a 250 euro. Questi ultimi naturalmente sono indicati per esigenze particolari o per attività professionali come i ristoranti che prevedono un uso intensivo dell’apparecchio.

Se siamo alla ricerca di un frullatore ad immersione adatto alle nostre esigenze dobbiamo prendere in considerazione alcuni aspetti:

  • Che il modello base sia corredato di una staffa a muro per poter disporre di più spazio e gestire un lavoro organizzato;
  • Il manico non deve essere troppo voluminoso ma ergonomico e con presa antiscivolo;
  • L’asta da immersione deve essere abbastanza lunga e con la cupola antischizzo;
  • Il motore deve avere una buona potenza che supera almeno i 400 watt per i modelli accessoriati;
  • Gli accessori sono più resistenti se in acciaio inox ma, anche se il modello li ha in plastica, devono essere idonei per la lavastoviglie;
  • È necessario che il filo elettrico sia abbastanza lungo;
  • L’apparecchio deve essere resistente, funzionale e veloce;
  • Con un solo corpo motore si può avere a disposizione varie utili funzioni;

Utilizzare il minipimer è semplice, veloce, intuitivo, maneggevole ed indispensabile. Un vero e proprio gioco da ragazzi con l’imbarazzo della scelta per i tanti modelli che ci sono in commercio, vediamone assieme qualcuno.

Lista dei migliori minipimer

Come per gli altri articoli di Guida all’acquisto, vi consigliamo e recensiamo qui sotto i minipimer migliori sul mercato, segnalandone pregi, difetti, il prezzo d’acquisto ed inserendo un link per comprare il prodotto su Amazon.

Nome Climatizzatore
Prezzo Link
Bosch MSM66120 Ergo Mixx €€ Vedi Prezzo
Ariele Pimmy 200 Vedi Prezzo
Bosh NSN64110 Ergo Mixx Vedi Prezzo
Russell Hobbs 18986-56 Desire €€ Vedi Prezzo
Braun MQ5035 Sauce Multiquick €€€ Vedi Prezzo
Braun MQ785 Patisserie Plus Multiquick €€€€ Vedi Prezzo
Sinotech GD024 €€ Vedi Prezzo
Russell Hobbs 21500-56 €€€€ Vedi Prezzo
Imetec Professional Serie HB 2000 €€€ Vedi Prezzo
Moulinex DD873D Infiny Force Ultimate Mixer €€€€ Vedi Prezzo
Bosch MSM88190 €€€€ Vedi Prezzo
G3Ferrari G2003 €€€ Vedi Prezzo
Telefunken M01919 €€€€ Vedi Prezzo

Per dare la possibilità di scelta al momento dell’acquisto di un minipimer, ecco alcuni modelli che abbiamo recensito.

Bosch MSM66120 Ergo Mixx

Bosch-MSM66120-Ergo-Mixx
Vedi Prezzo

Il frullatore ad immersione Bosch MSM66120 Ergo Mixx, da tenere sempre a portata di mano, classico e nello stesso tempo moderno con il corpo motore bianco e grigio di plastica facile da pulire con un panno umido, ha l’impugnatura ergonomica e due pulsanti che attivano la funzione normale e turbo. La barra ad immersione è in acciaio inox e le lame con il profilo a quattro ali garantiscono ottime prestazioni. Gli accessori in dotazione sono: un bicchiere graduato che contiene fino a 600 ml di liquido, un coperchio e un tritatutto mini con lame in acciaio inox, tutte parti che possono essere messe in lavastoviglie. Il motore da 600 watt assicura un’ottima prestazione ed il rapporto qualità/prezzo è veramente interessante, sui 30 euro.

PRO CONTRO
Barra in acciaio inox Pochi accessori
Si lava facilmente in lavastoviglie

Ariete Pimmy 200

Ariele-Pimmy-200
Vedi Prezzo

Il minipimer Ariete Pimmy 200, modello leggero e rivestito di materiale plastico con la barra ad immersione e le lame in acciaio inox, è munito del gancio da parete, ha un motore che non supera i 200 watt e lavora molto bene come frullatore per i liquidi e per tritare verdure abbastanza morbide. Considerando che gli accessori sono ridotti al minimo e manca il bicchiere (utile e necessario), ha un costo appetibile.

PRO CONTRO
Economico Motore non supera i 200 watt
Pochi accessori

Bosch MSM64110 Ergo Mixx

Bosh-NSN64110-Ergo-Mixx
Vedi Prezzo

Il modello Bosch MSM64110 Ergo Mixx è considerato tra i migliori frullatori ad immersione di fascia bassa, con 450 watt di potenza motore, barra in acciaio inox ed il bicchiere in plastica graduata fino a 600 ml, lavabili entrambi in lavastoviglie. Molto semplice da usare ma con prestazioni basilari, è adatto a chi ne farà un uso sporadico. Si maneggia facilmente sia per la sua leggerezza che per le vibrazioni che non stancano il braccio e per la presa ergonomica comoda.

PRO CONTRO
Buona potenza Modello base senza troppi fronzoli
Facile e comodo grazie alla presa ergonomica

Russell Hobbs 18986-56 Desire

Russell-Hobbs-18986-56-Desire
Vedi Prezzo

Il colpo d’occhio del minipimer Russell Hobbs 18986-56 Desire è veramente buono. Compatto, di colore rosso metallizzato ed inserti neri, dalle linee morbide ed eleganti, semplice da utilizzare ed ideale per frullare, montare e tritare. Gli accessori abbinati al corpo motore della potenza di 400 watt sono: la barra ad immersione e le lame in acciaio inox, un bicchiere da 500 ml, un tritatutto da 500 ml e una frusta per montare la panna e le uova. Adatto a preparare tante ricette sfiziose facendo risparmiare tempo prezioso. Le parti staccabili possono andare tranquillamente in lavastoviglie e, per il corpo motore rivestito in plastica, basta un panno umido.

PRO CONTRO
Buoni accessori Non particolarmente comodo da usare

Braun MQ5035 Sauce

Braun-MQ5035-Sauce-Multiquick
Vedi Prezzo

Il Braun MQ5035 Sauce è un minipimer con un’estetica ed un design antischizzo e vanta 21 velocità che si possono selezionare con una sola mano. Considerato un piccolo robot da cucina molto compatto, si presta a tanti compiti come: montare, sbattere, tritare e sminuzzare alimenti molto duri come carote e formaggio stagionato. La sua scheda tecnica riporta che il dispositivo e composto da un pratico corpo motore con impugnatura ergonomica, una potenza di 750 watt, è silenzioso e monta un’asta removibile in acciaio inox come le lame e la frusta. In dotazione al momento dell’acquisto c’è anche un bicchiere, un tritatutto da 500 ml e una campana antischizzo in acciaio inox.

PRO CONTRO
Tanti accessori Nessun aspetto negativo
Dotato di campana antischizzo

Braun MQ785 Patisserie Plus Multiquick7

Braun-MQ785-Patisserie-Plus-Multiquick7
Vedi Prezzo

Le prestazioni del Braun MQ785 Patisserie Plus Multiquick7 sono ottime perché in breve tempo riesce a frullare anche gli ingredienti più duri come per esempio la frutta secca.

Ha un’impugnatura ergonomica antiscivolo molto confortevole, un grilletto di azionamento pratico che consente di regolare la potenza dell’apparecchio e, in cima al frullatore è presente un tasto di sicurezza per evitare incidenti casuali. La potenza motore è di 750 watt, la barra ad immersione e le due lame come anche la frusta sono in acciaio inox, il bicchiere graduato da 600 ml, il tritatutto da 350 ml ed un robot completo di accessori per affettare, grattugiare, tagliare a bastoncini con addirittura un pratico gancio per impastare. Questo apparecchio multifunzione serve per preparare dolci e molto altro ed il costo si aggira sugli 80 euro.

PRO CONTRO
Minipimer completo di tutto Il prezzo è decisamente sopra la media
Trita praticamente qualsiasi cosa

Sinotech GD024

Sinotech-GD024
Vedi Prezzo

Il minipimer Sinotech GD024, frullatore ad immersione 4 in 1, è un prodotto dal prezzo contenuto. Ideale per tritare, sminuzzare e montare a neve, ha un corpo motore della potenza di 350 watt ed in dotazione una caraffa graduata da 700 ml, impugnatura ergonomica, tritatutto con lame in acciaio da 500 ml ed una frusta in acciaio inox.

PRO CONTRO
Prezzo contenuto Tremendamente nella media
 Esteticamente non troppo gradevole

Russel Hobbs 21500-56

Russell-Hobbs-21500-56
Vedi Prezzo

Il frullatore ad immersione Russel Hobbs 21500-56 racchiude in un solo apparecchio tutto quello che serve per preparare dalle ricette più semplici a quelle più elaborate. Oltre alla barra ad immersione e alla frusta in acciaio inox, l’apparecchio è dotato di un recipiente con una capienza di 1,2 litri, una lama, un disco per emulsionare ed un disco per affettare e grattugiare con una potenza motore da 600 watt. Le sue 6 funzioni: tritare, emulsionare, affettare, grattugiare, mescolare, sbattere, lo posizionano fra i più accessoriati nel suo genere. Naturalmente anche il prezzo rientra nella fascia medio/alta e si aggira fra i 70/80 euro.

PRO CONTRO
Recipiente molto grande Prezzo medio alto
Viene venduto con moltissimi accessori

Imetec 7358 Professional Serie HB 2000

Imetec-Professional-Serie-HB-2000
Vedi Prezzo

Il minipimer Imetec 7358 Professional Serie HB 2000 ha un motore potente da 600 watt, garantisce prestazioni di alto livello ed è in grado di tritare oltre alla frutta secca anche il ghiaccio. Il corpo motore è facilmente impugnabile e l’asta è in acciaio inox. Nella confezione ci sono accessori di ottima qualità come il tritatutto da 500 ml, la frusta in acciaio inox, il bicchiere graduato da 600 ml, tutti lavabili in lavastoviglie.

PRO CONTRO
Accessori di qualità Nessun aspetto negativo
Minipimer nella media

Moulinex DD873D Infiny Force Ultimate

Moulinex-DD873D-Infiny-Force-Ultimate-Mixer
Vedi Prezzo

l frullatore ad immersione Moulinex DD873D Infiny Force Ultimate ha una potenza di 1000 watt, 25 velocità con una Plus Turbo a Impulso che si regolano in maniera semplice perché posizionate sulla parte alta dell’impugnatura. Il materiale con cui è fatta la struttura portante è in metallo e risulta abbastanza stabile alle vibrazioni. Gli accessori, molto pratici nel montaggio, sono: una frusta, un bicchiere graduato da 500 ml che con la lama trasforma questo minipimer in un piccolo robot, un altro bicchiere graduato da 800 ml e l’asta ad immersione con la lama, il tutto in acciaio inox.

PRO CONTRO
Materiali eccellenti Prezzo un po elevato per i pochi accessori forniti
Potenza senza paragoni

Bosch MSM88190

Bosch-MSM88190
Vedi Prezzo

Il modello Bosch MSM88190 ha una lavorazione estremamente veloce grazie alla potenza del motore di 800 watt. Il frullatore ad immersione è in acciaio inox con 12 velocità più il turbo e si avvicina, sia per gli accessori che per la potenza, ai minipimer professionali. Ha in dotazione un recipiente graduato, una frusta, l’asta con quattro lame in acciaio inox e le sue parti sono adatte alla lavastoviglie. Il prezzo si aggira intorno ai 100 euro.

PRO CONTRO
Minipimer professionale Prezzo alto
Velocità turbo per evitare di scaldare gli alimenti tritati

G3Ferrari G20032

G3Ferrari-G20032
Vedi Prezzo

Il frullatore ad immersione G3Ferrari G20032, colore nero e acciaio, ha una potenza di 600 watt, 2 velocità e, come corredo un bicchiere in plastica graduato, l’asta in acciaio inox, la frusta, un tritatutto con lame in acciaio inox ed un’impugnatura ergonomica. Adatto per frullare, mescolare, sbattere e tritare.

PRO CONTRO
Buon frullatore Marchio poco conosciuto
Tritatutto e frusta

Telefunken M01919

Telefunken-M01919
Vedi Prezzo

Il minipimer Telefunken M01919 con il motore supersilenzioso della potenza di 1000 watt, un corpo motore di colore grigio con manico ergonomico, 2 velocità, l’asta e la frusta in acciaio inox, il bicchiere con le lame tritatutto, è davvero semplice da usare ed è completo di accessori veramente utili. Si trova in commercio a partire da 30 euro.

PRO CONTRO
Motore silenzioso Solo due velocità
 Può non piacere esteticamente

Conclusioni

In conclusione voglio lasciarvi qualche ulteriore consiglio quando dovrete scegliere il minipimer che si adatta di più alle vostre necessità. Personalmente prima di fare un acquisto mi pongo qualche domanda in merito all’utilizzo che ne farei, pertanto chiedetevi se avete già altri utensili da cucina che svolgono bene o male lo stesso compito del minipimer, magari un robot da cucina che trita, sbatte, frantuma e magari vi cucina pure gli alimenti. In questo caso potrebbe bastarvi un prodotto senza troppi accessori da usare solo per tritare gli alimenti in velocità senza per forza dover scomodare altri elettrodomestici più ingombranti.

Un secondo fattore da tenere sott’occhio è la potenza, chiaramente più la potenza è alta più lo strumento svolgerà meglio il suo compito e triterà quindi meglio, ricordate però di mettere sempre un cubetto di ghiaccio mentre usate questo strumento perchè il surriscaldamento delle lame potrebbe scaldare anche gli alimenti.

Un altro fattore fondamentale sono i materiali: cercate sempre di preferire l’acciaio inox alla plastica per una questione di igiene e facilità di pulizia, per lo stesso motivo vi sconsiglio di prendere evitare i minipimer che non hanno la barra smontabile. In fine è importante che il vostro frullatore ad immersione abbia una buona presa ergonomica, per ridurre le vibrazioni durante l’utilizzo, fattore importante quando lavorate in cucina per lunghi periodi.

Se vi serve qualche ulteriore consiglio scrivete pure qui sotto nei commenti tutte le vostre domande, sarò felice di aiutarvi e cancellare ogni vostro dubbio.

Qual’è il miglior minipimer da cucina ultima modifica: 2017-05-25T14:59:31+00:00 da Roberto Riello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *